Oggi, i cambiamenti climatici e globali dovuti anche all’azione antropica rendono questo elemento una risorsa sempre più rara e preziosa ma, contemporaneamente, anche una minaccia difficile da controllare.
Gli articoli raccolti in questo numero di OFFICINA* vogliono indagare proprio questa condizione duale in cui siccità e inondazioni, penuria e spreco, acqua come fonte di vita e acqua come causa di morte si intrecciano in un unico ragionamento che trova il suo punto focale nel ruolo dell’umanità e nella sua capacità di rispondere a questi mutamenti ambientali, affinché l’arcobaleno, scelto da Dio come simbolo del patto di alleanza tra lui e l’umanità, possa diventare monito di una “nuova pace” tra l’uomo e il Mondo in cui vive.

vajont officina 17 acqua incipit editore

1 | I relitti del mare d’Aral, Uzbekistan, 2015. Crediti: Elena Longhin
2 | The multi-funcionalityof landscapes and hydrological networks needs to be protected and its potentials capitalized in an ecologically friendly manner to secure long-term resiliance. Crediti: Carst Hets
3 | Valle del Vajont. Crediti: Marina Caneve

ACQUA

Introduzione Emilio Antoniol
Territori consequenziali Elena Longhin
Water Scarcity Dan Narita
La crisi idrica nell’area metropolitana di São Paulo Michele Dalla Fontana e Franscesco Musco
Impatti dei cambiamenti climatici sul sistema urbano Carmela Apreda
Prelievi idrici in un clima che cambia
Silvia Santato
A place in the sun Giulio Ceppi, Irene Lia Schlacht, Emmanuele Villani, Chiara Montanari
Il progetto Adriplan Federica Appiotti, Irene Bianchi, Denis Maragno, Alberto Innocenti, Elena Gissi, Francesco Musco
Infondo a cura di Emilio Antoniol e Chiara Trojetto

ESPLORARE a cura di Valentina Manfè

PORTFOLIO
Vedere dall’acqua Stefanos Antoniadis

IN PRODUZIONE
Acqua, bioindicatori e sostenibilità ambientale Elisa Zanut

VOGLIO FARE L’ARCHITETTO
Lungomare Castigliocello 2.0 Chiara Becciu
Verso il Parco della Pace Alessandra Ongaro

IMMERSIONE
Equilibri instabili nel progetto CALAMITA/À
Marina Caneve e Gianpaolo Arena

BIM NOTES
Occasioni progettuali dalle analisi energetiche BIM based
Cristina Cecchini

MICROFONO ACCESO
Fausto Guzzetti a cura di Francesca Guidolin

CELLULOSA
Flair Play a cura dei Librai della Marcopolo

(S)COMPOSIZIONE
We need water a cura di Emilio Antoniol

Formato

21 x 27 cm

Pagine

88

Stampa

Colori

Carta

Copertina, Usomano 300 gr
Interna, Usomano 130 gr

Rilegatura

Brossura fresata

Spedizione

Ordinaria, + 1,50 €